Giulio Milanesi

Strumento:

Corso:

  • Chitarra
  • BAC

NOME:  Giulio Milanesi
CITTA': Milano
CORSO: Chitarra BAC
ANNO DI NASCITA: 1994

DA QUANTO TEMPO SUONI?
Suono da quando ho 9 anni.

TI RICORDI IL GIORNO IN CUI HAI DECISO CHE AVRESTI VOLUTO FARE IL MUSICISTA?
Me lo ricordo benissimo! Pur suonando da molto tempo, ho sentito intorno ai 20 anni che era il luogo in cui mi sentivo più me stesso, questo è avvenuto dopo che ho imparato a improvvisare, è attraverso questo che è emersa la mia identità artistica e musicale. Fino a quel momento non avevo questa percezione di me stesso.

CHI TI HA ISPIRATO?

Sono stato ispirato sicuramente dal mio insegnante Luca Ballabio che mi ha accompagnato nella crescita musicale continuando a sostenermi anno dopo anno. Hanno contribuito tantissimo anche la mia famiglia, che mi ha sempre sostenuto, e la mia band, i Nolo, con i quali sono cresciuto ormai da 14 anni a questa parte.
 
HAI FREQUENTATO ALTRE SCUOLA DI MUSICA?
Ho cominciato a suonare con un corso di chitarra nel mio  oratorio prima di frequentare il CPM.

COME MAI HAI SCELTO IL CPM?

È stata una scelta casuale e fortunata, ho iniziato molto presto grazie al consiglio del mio insegnante di musica dei tempi delle medie.. Lui conosceva il CPM perché ci collaborava da tempo e pur essendo ancora un ragazzino mi ha fatto conoscere questa bellissima realtà.
 
STUDI QUALCHE ALTRO STRUMENTO?
Non ufficialmente, nel senso che nel tempo libero mi piace approfondire tutti gli elementi portanti all’interno degli arrangiamenti.
 
CANTI IN ITALIANO O IN INGLESE?
Con il mio gruppo, i Nolo, cantiamo in italiano ma suonando in inglese, ovvero prendendo dal mondo anglosassone dal punto di vista sonoro. In altre occasioni canto in entrambe le lingue in base alla situazione richiesta.

IN QUALE EPOCA MUSICALE VORRESTI VIVERE?
Non ho particolare desiderio di cambiamento, sono felice di essere parte di questa epoca musicale.

Mi avrebbe fatto piacere conoscere e sentire dal vivo i grandi artisti degli anni 60-70 dove tanto è nato e vive ancora oggi.

SE POTESSI FAR TORNARE IN VITA UN ARTISTA CHI SCEGLIERESTI?
Sicuramente John Lennon e George Harrison, poi anche Fabrizio de André e Stevie Ray Vaughan. Grandissimi artisti e musicisti che mi avrebbe fatto piacere vedere dal vivo..

3 CANTANTI O GRUPPI PREFERITI

Difficile ridurre a solo 3 ma sicuramente i Coldplay, i Mumford & Sons e John Mayer.
 
HAI UNA BAND O SUONI DA SOLO? 
Come già accennato in precedenza suono da 14 anni in una band, i Nolo. Siamo nati e cresciuti insieme ed è il filo rosso musicale di tutta la mia vita. Da un anno a questa parte siamo seguiti dalla famiglia Dear John Music, un’etichetta che crede nella musica vera. Grazie al loro lavoro abbiamo pubblicato nell’arco dell’anno 3 singoli che faranno parte del disco Drive-in in uscita venerdì 8 maggio su tutti i digital stores. Siamo davvero felici del risultato e del lavoro svolto e non vediamo l’ora di farlo ascoltare a tutti.

La musica ha la forza di non essere mai ferma, soprattutto in un periodo come questo. Sa fare emozionare le persone anche da casa e quindi ci si deve ingegnare per poter rendere al massimo questo fattore con la forte mancanza dei concerti live. Quelli mancano, sì, ma presto torneranno, e ancora più belli di prima!

DOVE TI PIACE ASCOLTARE MUSICA?
In macchina e sui mezzi pubblici.

PREFERISCI LAVORARE IN STUDIO O ESIBIRTI SU UN PALCO?

Sono belle entrambe le cose, ma il calore della gente è ineguagliabile.
 
SEI UNO DEI DOCENTI DEI CORSI JUNIOR: PARLACI DI QUEST’ESPERIENZA DI INSEGNAMENTO, COME MAI HAI DECISO DI OCCUPARTI DI INSEGNARE AI PIU’ PICCOLI?
Mi è stato chiesto ormai 3 anni fa di occuparmi dei ragazzi all’interno del CPM. Già lo facevo e per me lavorare con loro è stimolante e bello. Mi rivedo in loro quando ho cominciato io, sono felice di avere questa responsabilità e spero con tutto me stesso di farli appassionare alla musica tanto quanto è successo a me.


INSTAGRAM: Nolo https://www.instagram.com/nolo.officialmusic/?hl=it
https://instagram.com/therealgianzio?igshid=7l89rcl7bv5h
 
SPOTIFY: https://open.spotify.com/artist/0a0plwqYZJvE8lKrxJIgxy

Cosa ho studiato

Ho studiato con

Ruota il dispositivo per poter visualizzare il contenuto