Basso

Lo studio del basso elettrico, attraverso un naturale approccio melodico e lo studio dell’aspetto armonico, è condotto da un team di docenti professionisti guidati dall’esperienza di uno tra i più bravi bassisti italiani: Dino D’Autorio. Con lui Giulio Corini, Siro Burchiani, Alberto Bollati e visiting professor quali: Tony LevinBilly SheehanRed CanzianLorenzo PoliDario DeiddaFlavio ScopazLorenzo FeliciatiColin EdwinMassimo Moriconi, Michael Manring, Hadrien Feraud, Henrik Linder, Federico Malaman, Mario Guarini, Tonino De Sensi, Dino Fiorenza, Pippo Matino.

Batteria

Strumento “sacro” protagonista di riti e feste, viene affrontato dal metodo didattico CPM tenendo conto di questa cultura dello strumento, trasformando il semplice picchiare con un legno una pelle in un’Arte, quella della percussione. A condurre i corsi di batteria un team di docenti professionisti scelto tra i migliori batteristi italiani: Roberto Gualdi, Giovanni Giorgi, Flaviano Cuffari e Marco Lori accompagnano la preparazione al lavoro, uniti a tutor e visiting professor quali Andrè CeccarelliMaurizio dei LazzarettiChristian MeyerElio Rivagli, Sergio Fanton, Gavin Harrison, Larnell Lewis, Virgil Donati, Bruno Genero.

Canto

Obiettivo del metodo CPM è lo studio del canto come ricerca e disciplina della propria voce. Numerosi laboratori su repertorio, performance sul palco e in studio di registrazione, scrittura ed esecuzione di un proprio repertorio, esplorazione di tecniche non convenzionali formano una Sezione di Canto condotta da un team di docenti guidati dal cantante e polistrumentista Tommaso Ferrarese. Con lui: Andrea RodiniMaria PattiMax ElliElisabetta Cois, Fabio IngrossoRoberta Granà, Isabella Casucci, Guido Giordana.
Tradizione CPM è ospitare annualmente visiting professor: Albert HeraPaola FolliMargreet HannemannMary Setrakian, Beppe Dettori, Boris Savoldelli, Serena Brancale e molti altri.

Chitarra

CPM offre da 30 anni la più solida formazione in campo moderno, contemporaneo e jazz per i chitarristi professionisti. Il corso di Chitarra permette al chitarrista di governare dita, mente e cuore, per emozionare il pubblico con sensibilità artistica, abilità tecnica, creatività. La Sezione Chitarra vede tra i suoi insegnanti: Giorgio CocilovoClaudio BazzariPietro La PietraLuca NobisMichele QuainiLuca Ballabio oltre a visiting professor tra i quali Stef BurnsLuca Colombo, Andy McKee, Beppe GambettaRobben Ford, Kirk Fletcher, Giovanni Baglioni, Nicola Oliva, Maurizio Colonna.

Pianoforte & Tastiere

Lo studio del Pianoforte in CPM è orientato alla multidisciplinarietà, guardando allo strumento come un mezzo per avere il “controllo” di una band o di un’orchestra grazie alla sua capacità di emergere anche come strumento solista. Un percorso che spazia dalla tecnica classica a quella Jazz, dalla programmazione dei sintetizzatori e dell’elettronica alla pratica dei linguaggi elettrici e Soul. La Sezione di Pianoforte e Tastiere è condotta da un team di docenti guidati Filippo Rinaldo; con lui Fabio Nuzzolese, Giovanni BoscariolGiuliano LecisMassimo Colombo. Insieme a loro, visiting professor tra i quali Rocco TanicaMark HarrisCesare Picco.

Pro Audio Engineer

  • Seleziona il tuo percorso
  • BAC

Il corso di Pro Audio Engineer, finalizzato alla formazione di ingegneri del suono, nasce nell’ottica che uno degli elementi della riproduzione della Musica sia la bravura e sensibilità di chi lavora alla fase di registrazione, mix e masterizzazione. Lorenzo Cazzaniga è il Responsabile di un corso che tocca tutti gli aspetti tecnici del “suono”. Con lui Diego MaggiTaketo GoharaSilvano RiberaMarco Barusso, Giovanni BoscariolVeronica MalgioglioAlex TrecarichiMassimiliano ZanoniDaniele ValenteSimone GeraviniLudovico ClementePaolo PiccardoMaurizio Nardini. Inoltre visiting professor quali Lucio VisintiniLeo di LengeMatteo CostaMirco MencacciMarino CecadaMassimiliano ManziAlessandro Cornelli, Alessandro Molinari.

Writing & Production

  • Seleziona il tuo percorso
  • BAC

Il corso è rivolto a chi già crea musica o canzoni e vuole mettere a fuoco le regole del mestiere di produttore musicale, approcciandosi alla sistematizzazione delle regole relative alla composizione musicale moderna finalizzata sia alla produzione pop che alla sonorizzazione per audiovisivi. Requisito fondamentale è una discreta abitudine all'uso di un software di registrazione musicale. A guidare il corso Diego Maggi in qualità di Responsabile di Dipartimento. Con lui: Fabio NuzzoleseMell Morcone, Valerio De PaolaLudovico ClementeLorenzo CazzanigaGianni Ricciardi, Alex Trecarichi.

SongWriting

  • Seleziona il tuo percorso
  • Master

La spina dorsale dello scrivere canzoni è scrivere il più possibile, coltivare l’elemento istintivo della creatività, incentivare l’intuizione, la qualità e l’efficacia del linguaggio musicale e testuale in tante forme diverse, per creare quella sinestesia e quella magia che ferma per sempre nel tempo di qualche minuto quel quadro emotivo fatto di Musica e Parola che chiamiamo Canzone.
Mell Morcone è Responsabile del Master di SongWriting, con lui: Franco Mussida, Diego Michelon, Alberto Cipolla, Dome Bulfaro, Vincenzo Cinaski Costantino, Andrea Rodini e molti Visiting Professors.


Giornalismo

  • Seleziona il tuo percorso
  • Master

Il corso, condotto da Ezio Guaitamacchi, ha come obiettivo primario la formazione di figure professionali capaci di operare nel settore giornalistico o delle pubbliche relazioni, nelle agenzie stampa e comunicazione, come in radio, internet o televisione. Questo è possibile grazie a un corso strutturato in modo da approfondire i principali formati giornalistici tenendo sempre presente la storia della Musica, dalla nascita della Popular Music e la sua attuale realtà.

Fiati Pop/Rock

  • Seleziona il tuo percorso
  • Master

Questo nuovo Master, tenuto da Vincenzo Marino, è dedicato agli strumenti a fiato, più precisamente agli strumenti classificati come "Legni" quindi sax, flauti, clarinetto e via dicendo.
Si rivolge sia ai neofiti che alle persone che già sanno muoversi nel mondo dei fiati e decidono quindi di approfondirne alcuni aspetti.

Qui potete vedere il video di presentazione del corso.

Presenza Scenica

La presenza scenica è la capacità di un artista, che sia un cantante o un musicista, di attirare e mantenere l’attenzione del pubblico, di essere libero sul palco, di muoversi ed esprimersi in maniera spontanea, coerente e credibile. Tale competenza, che per taluni è innata, può essere messa a fuoco e sviluppata attraverso esercizi specifici e pratica sul campo o, come in questo caso, sul palco. Lo scopo del corso, che vede Fabio Ingrosso nelle vesti di docente, è quello di fornire agli studenti gli strumenti necessari per iniziare un viaggio verso la scoperta della propria personalità artistica, liberarsi delle proprie paure e raggiungere una maggiore consapevolezza di sé, in modo da poter affrontare con serenità ogni tipo di performance.

Violino Pop/Rock

  • Seleziona il tuo percorso
  • Master

Può uno strumento considerato nell'immaginario collettivo "classico" uscire da questa dimensione e inserirsi nel mondo della Musica Pop/Rock, lavorando in sinergia con amplificatori, loop station, effettistica e soluzioni armoniche dedicate
Il corso di Violino Pop/Rock, che vede Andrea Di Cesare in veste di docente, nasce proprio per fornire un punto di riferimento sia a violinisti e violisti solisti sia a gruppi d’archi che vogliono svolgere la propria attività artistico/professionale avendo a disposizione i mezzi tecnici e musicali specifici di un approccio moderno. Non a caso sono molte le realtà musicali nazionali e internazionali che vedono il violino e la viola protagonisti: Afterhours, Marlene Kuntz, 2Cellos, Dave Matthews Band, David Garrett, Andrew Bird

Ruota il dispositivo per poter visualizzare il contenuto