Leonardo Follieri

Strumento:

Corso:

  • Giornalismo
  • Master

NOME COGNOME: LEONARDO FOLLIERI
ANNO: 1982
CITTA’ DI PROVENIENZA: CRESCIUTO A LUCERA (FG), DA OTTOBRE 2001 A MILANO
CORSO FREQUENTATO: MASTER IN GIORNALISMO E CRITICA MUSICALE

DA QUANTO TEMPO FAI IL GIORNALISTA? E PERCHE' HAI INIZIATO?
Scrivo dal 2007 ma solo da qualche anno è diventata la mia vera professione. Era davvero ciò che desideravo.

HAI SEGUITO LE ORME DI QUALCUNO?
No, perché ad un certo punto ho deciso spontaneamente di intraprendere questo percorso. Né in famiglia né tra gli amici avevo esempi simili.

QUINDI CHI TI HA ISPIRATO?
Nessuno in particolare, ho sperato che fosse la musica ad essere protagonista in maniera diversa nella mia vita.

TI RICORDI IL GIORNO IN CUI HAI DECISO CHE AVRESTI VOLUTO FARE IL GIORNALISTA MUSICALE?
Sì, è stato dopo l’ennesima bocciatura ad un esame universitario che non riuscivo a superare. Era arrivato il momento di scegliere finalmente una strada che mi rendesse più consapevole e gratificato.
Il giornalismo è sempre stato un mio pallino già prima di trasferirmi a Milano. Solo durante l’esperienza universitaria l’ho capito.
Comunque mi piace portare a termine tutte le esperienze o i progetti ai quali mi dedico e quindi, anche se con un po' di ritardo, mi sono laureato in Giurisprudenza.

COS’HAI TROVATO AL CPM? E IN COSA TI E’ STATO UTILE?
Direi più CHI ho trovato: nuovi amici e soprattutto il docente Ezio Guaitamacchi, grande maestro di giornalismo musicale, che mi ha chiesto subito di collaborare con lui una volta terminato il corso.

COSA TI PIACE DEL TUO LAVORO?
Ascoltare sempre nuova musica, scrivere, relazionarmi con gli artisti e soprattutto avere la possibilità di lavorare ogni giorno con persone speciali.

TV o CARTACEO? PERCHE’?
Non ho preferenze in merito ma in qualità di coordinatore di Jam TV direi TV.
Con il cartaceo comunque ho iniziato ad appassionarmi all'argomento leggendo alcune riviste specializzate.
Aggiungerei WEB, perché è l'evoluzione naturale di questo settore.
MUSICA rimane comunque la parola da cui parte tutto.

QUAL E’ IL TUO TRAGUARDO PIU’ BELLO FINO AD ORA?
Aver scritto con Ezio Guaitamacchi e Giulio Crotti il libro “Rock & Arte”, pubblicato da poco per Hoepli e già andato in ristampa.
Raggiungere il risultato finale è stato molto faticoso, ma anche molto gratificante. Metterci l’impegno, la voglia e l’ambizione e poi poter toccare con mano l’opera compiuta, firmata con il proprio nome, è stata un’emozione impagabile.
Ci sono voluti più di due anni di duro lavoro con Giulio Crotti, anch'egli ex studente del mio corso, sotto la guida costante di Ezio Guaitamacchi.

Leonardo ha fatto notizia

Open Week Maggio 2019

Da Lunedì 6 a Giovedì 9 Maggio torna l'Open Week: 4 giorni di workshop, masterclass, incontri con artisti e professionisti del mondo della Musica
Al CPM le Open Week sono parte integrante di tutti i percorsi di studio. Due volte all’anno la scuola si ferma dando spazio a concerti, seminari, incontri e masterclass con i protagonisti della musica rock, pop, jazz, funk, elettronica.
Sul palco del Teatro CPM si alternano artisti e musicisti, sia affermati che emergenti, disponibili a confrontarsi e a mettere a disposizione degli studenti la loro esperienza, con interventi particolari e del tutto unici. 
Ecco il programma di questa edizione primaverile:

LUNEDI' 06 MAGGIO
- 11:00 - 13:00 Incontro con gli studenti Insegnare per necessità? Si può, ma... con FRANCO MUSSIDA (incontro gratuito su prenotazione); 
- 14:30 - 16:30 Sound Engineering Come parlare con il fonico con MARTI JANE ROBERTSON, fonico che nei suoi 35 anni di attività ha collaborato con artisti del calibro di Art Garfunkel, Eugenio Finardi, PFM, EeLST, Vasco Rossi, Mina, Francesco De Gregori, Ivano Fossati, Patty Pravo, Claudio Baglioni, Ornella Vanoni (incontro a pagamento);
- 17:30 – 18:30 Team Building Project Il musicista come formatore aziendale con STEFANO CORRADI, musicista e formatore aziendale
- 21:00 – 22:30 CPM Night LOVE ME FENDER Un suono lungo settant’anni: sul palco gli allievi del CPM per ripercorrere la storia della Fender. Uno spettacolo ideato da MusicalBox (Marco Borsani e Mauro Berlusconi) (incontro gratuito su prenotazione)

MARTEDI' 07 MAGGIO
- 11:00 – 12:00 Forme, sistemi e linguaggi Jazz I Il Basso in prima linea con ALEX CARRERI, bassista e contrabbassista che ha lavorato con artisti quali Fabrizio Bosso, Bebo Ferra, Laura Fedele, Enrico Ruggeri e autore del libro Basso elettrico Jazz (incontro gratuito su prenotazione)
- 12:00 - 13:00 Incontro con l'artista figurativo Uomini sul pentagramma PACO MINUESA, pittore spagnolo e illustratore del quotidiano spagnolo El Paìs (incontro gratuito su prenotazione);
- 14:30 - 16:00 Writing & Production Masterclass Identità e comunicazione nella produzione musicale con IOSKA VERSARI, compositore, producer e sound designer (incontro gratuito su prenotazione);
- 16:30 - 17:30 Jazz Masterclass Forme, sistemi e linguaggi Jazz II con FELICE CLEMENTE, jazzista e docente al CPM  (incontro a pagamento);
- 20:45 – 22:00: CPM Night FELICE CLEMENTE e LA MIXILAND JAZZ BAND Fly me to the Moods (incontro gratuito su prenotazione);

MERCOLEDI' 08 MAGGIO
- 11:00 - 13:00 Performance Masterclass Gestualità e movimento scenico con FABIO INGROSSO, cantante, speaker radiofonico e docente di Presenza Scenica al CPM ( incontro a pagamento);
- 14:00 - 16:00 Performance Masterclass Styling & Mood con CECILIA VECCHIO, attrice, actor coach, stylist, costumista e mood coach (incontro a pagamento);
- 18:00 – 19:30 Incontro con i protagonisti della Musica La gentilezza è l’orma che disarma - Ricordando Pino Mango con GIOVANNI CACCAMO e la partecipazione di LAURA VALENTE (incontro gratuito su prenotazione);
- 21:00 – 22:30 CPM Night BEST SOLO PERFORMANCE (incontro gratuito su prenotazione)

GIOVEDI’ 09 MAGGIO
- 11:00 - 13:00 Presentazione del libro Rock & arte. Copertine, poster, film, fotografie, moda, oggetti con gli autori EZIO GUAITAMACCHI, LEONARDO FOLLIERI e GIULIO CROTTI (incontro gratuito su prenotazione); 
- 14:30 – 16:30/17:00 – 19:00 Pop Rock Masterclass Strutture e linguaggi della canzone Pop contemporanea con ANGELO VALORI, compositore, musicista, didatta, direttore artistico del Pescara Jazz Festival e responsabile delle relazioni internazionali presso il Conservatorio di Pescara (incontro a pagamento).

Seguici sul nostro sito e sui nostri canali Facebook, Instagram e Twitter!

Per info puoi scrivere a corsi@cpm.it

CPM Music Institute
Via privata E. Reguzzoni, 15
20125 Milano
M5 Ca' Granda

Cosa ho studiato

Ruota il dispositivo per poter visualizzare il contenuto