Mattia Marangi

Strumento:

Corso:

  • Pro Audio Engineer
  • BAC

NOME: Mattia Marangi
CITTÀ: Arese (MI)
CORSO: Pro Audio Engineer
ANNO: 1999 

PERCHE' HAI INIZIATO CON LA MUSICA? 
Ho iniziato per gioco con un mio amico dopo una giornata di mare, aveva bisogno di qualcuno che gli tenesse il tempo con la batteria e ho provato, da quel momento non ho più smesso. 

QUANTO TEMPO FA E' STATO?
6 anni fa.

E ORA SUONI IN UNA BAND?
Suono la batteria in una band di Arese che si chiama Third Roof Sound.
Principalmente suoniamo pezzi stranieri, ma stiamo iniziando a inserire in scaletta pezzi italiani (principalmente indie).

DOVE TI PIACE ASCOLTARE MUSICA? 
Il mio posto preferito è “il moletto”, una “piattaforma” di cemento in riva al mare dove vado di solito vicino Taranto, ma dato che non posso andarci spesso, mi accontento del parco vicino al piccolo laghetto artificiale di fronte casa mia.

QUALI SONO I TUOI CANTANTI O GRUPPI PREFERITI?
Willie Peyote, Tash Sultana, Twenty One Pilots.
 
HAI ALTRI HOBBY?
Ho iniziato 5 anni fa per gioco ad andare in radio e con il passare del tempo mi ha sempre più affascinato. Da un paio di anni sono in coppia con una ragazza che fa la speaker e insieme stiamo cercando di portare avanti un progetto: abbiamo creato una trasmissione nella quale chiamiamo band o solisti del territorio e li intervistiamo creando una puntata incentrata su di loro e sulle loro influenze musicali.

PERCHÉ TI SEI ISCRITTO AL CPM?
Perchè mi ha sempre affascinato il suono e ho deciso di conoscerlo meglio. Ha iniziato ad incuriosirmi quando ho iniziato a “lavorare” in una piccola web radio di Arese (Radio Web Arese), al liceo ho fatto il “fonico” della scuola e mi sono detto “perchè non approfondire l’argomento?” Poi ho cercato scuole e corsi e alla fine, grazie al mio insegnante di discipline audiovisive e multimediali, ho scoperto il CPM che mi sembrava perfetto.

QUANTO HAI IMPIEGATO A CONVINCERTI SU QUESTA SCUOLA?
Ho visitato due volte la scuola, la prima volta a gennaio, la seconda volta all’Open Day di Aprile 2018, ma già dal primo “tour” avevo fatto la mia scelta.

Ruota il dispositivo per poter visualizzare il contenuto