Lorenzo "Ulula" Garofalo

NOME: Lorenzo Garofalo, in arte ULULA
CORSO: Chitarra BAC

Lorenzo Garofalo, in arte ULULA, inizia a suonare la chitarra all'età di 11 anni. Dopo aver militato come chitarrista in varie band veronesi, inizia a cantare e scrivere brani propri nel 2011.

DOVE TI PIACE ASCOLTARE MUSICA?
In macchina, mentre guido.

QUAL È IL DISCO CHE HAI ASCOLTATO DI PIÙ?
Appetite for Distruction dei Guns N' Roses. È un po' insolito per uno che poi è diventato un cantautore ma è così.

IN QUALE EPOCA MUSICALE VORRESTI VIVERE?
Anni '70 e anni '90. Tra le aree geografiche, nell'ordine, mi sarebbe piaciuto vivere in Italia, in quei periodi, e in America. Riguardo all'Inghilterra non sono mai stato una grande fan di questo Paese, massimo rispetto ovviamente per la loro musica, ma è una questione di "pelle".

DA QUANTO TEMPO VIVI A MILANO? 
Dal 2014. Non amo in generale le grandi città, ho sempre bisogno di vedere prati e colline intorno a me. Sotto quest'aspetto mi manca abbastanza Verona, la mia città. Bisogna accettare dei compromessi almeno per certi periodi della vita, chissà mai che in futuro cambierò idea (o mi trasferirò alle Galàpagos).

COM'È LA TUA GIORNATA AL CPM?
Sono al secondo anno, arrivo puntualmente tutte le mattine alle 9:30. Quando non ho lezione mi chiudo in un'aula a scrivere e suonare. Praticamente è la mia seconda casa, anzi forse la prima.

ALTRI PROGETTI AL CPM?
Ho concentrato tutte le mie energie in questo progetto.
Qui a scuola ho trovato anche altri musicisti con i quali condividere il percorso: sono Maximilian Agostini (Tastiere&Pianoforte), Simone Carradori (Chitarra), Filippo Chiarini (Batteria) e Andrea Mandelli (Basso).

IL CONCERTO CHE TI HA CAMBIATO LA VITA?
Mio o di altri?

BELLA DOMANDA, APPROFONDISCI...
L'estate scorsa ho suonato al Festival Di Fiamene, sulle montagne veronesi, un mio video di quella serata mi sta portando fortuna... Non mi sbilancio ma stanno partendo un po' di cose e sono molto entusiasta al riguardo. Chissà che sia stato proprio quello il concerto che mi ha cambiato la vita...

SE POTESSI FAR TORNARE IN VITA UN ARTISTA CHI SCEGLIERESTI?
Robert Nesta Marley, detto Bob.

Il 10 Maggio 2018 è uscito il primo EP di ULULA&LaForesta "ULF", presentato al CPM durante l'Open Week di Maggio 2018 con un release party.

Lorenzo "Ulula" ha fatto notizia

ULULA &LaForesta live @ CPM

Domenica 27 marzo, alle ore 18, il Teatro del CPM ospiterà l’unica data milanese della band guidata di ULULA &LaForesta.

Un live di circa un’ora e mezza che è un viaggio nelle sonorità dell’ultimo lavoro della band, “Poveri Noi” – pubblicato a gennaio scorso – senza dimenticare gli inizi, il primo EP uscito nel 2018. 

Per accedere alla struttura è necessario essere in possesso del Green Pass e prenotare il proprio posto (gratuito) al seguente link:
https://www.eventbrite.com/e/292736551907

Gli ULULA & LaForesta nascono nel 2016 dall’incontro, tra le aule del CPM, di Lorenzo Garofalo, appunto ULULA (voce, chitarra acustica ed elettrica) con Simone Carradori (chitarra elettrica), Maximilian Agostini (tastiere), Andrea Mandelli (basso elettrico), Filippo Maria Chiarini (batteria) e Alessio Profeti (percussioni).
L'intento della band è quello di unire il cantautorato alle influenze rock e folk, portando avanti una ricerca su un sound non convenzionale e influenzato da generi e sonorità diverse. Dopo aver partecipato, già nel 2016, a numero eventi e festival italiani, nell’estate 2017 arriva il primo tour, “Estate Povera”, che porterà la band ad esibirsi in più di 15 città Italiane tra cui Bologna, Firenze, Rimini, Verona e Bergamo. Nel 2018 esce il primo EP, prodotto da Max Elli e registrato in presa diretta. Quasi contemporaneamente si realizza la collaborazione con la cantante Miele (Manuela Paruzzo, diplomata CPM in Canto) e il produttore Lorenzo Cazzaniga: con loro viene rivisitato il brano “Un Uomo e Una Donna”. 
Con l’arrivo del 2019 ULULA & LaForesta entrano al CoreTzone studio di Diego Maggi, per la registrazione e coproduzione del nuovo disco. Ad ottobre 2020 vede la luce “Sulle spalle dei Giganti”, primo singolo del nuovo disco, mentre ad aprile 2021 esce “Non esiste niente”. In questo anno ULULA & LaForesta entra a far parte di un progetto con “One bridge to Idomeni” e “U Pokretu”, due associazioni che, sulla rotta balcanica, aiutano i migranti provenienti da tutto il Medio Oriente. L’esperienza del viaggio in Bosnia viene ripresa per realizzare un vlog che non solo diventa il video del singolo “Povero noi”, ma che dà vita anche ad una raccolta fondi a favore delle associazioni. A gennaio 2022 esce il disco “Poveri Noi”.

ULULA & LaForesta
Live@CPM Music Institute
Domenica 27 marzo 2022 ore 18
Ingresso gratuito su prenotazione al seguente link https://www.eventbrite.com/e/292736551907

Ruota il dispositivo per poter visualizzare il contenuto