Michele Quaini

Role:

Tenured Teacher

In CPM since:

2000

STUDI
Studia chitarra con diversi insegnanti dall'età di 15 anni e frequenta le migliori scuole dell’area milanese. Nel 2000 consegue, in soli 2 anni, il diploma ai corsi professionali di Chitarra Rock con il massimo dei voti.

ATTIVITA’ ARTISTICA E PROFESSIONALE
Nel corso degli anni ha cavalcato oltre 1000 palchi tra i più prestigiosi e rinomati in tutta Italia: si è esibito con Antonella Ruggiero, Loredana Bertè, X Factor Live Tour, ha aperto i concerti di: Eros RamazzottiElisaMuseTiromancino ed altri allo stadio S. Paolo di Napoli in occasione del NEAPOLIS Festival con un brano strumentale in collaborazione con Franco Mussida. 
Ha collaborato inoltre a diverse incisioni in studio per cantanti italiani, emergenti e non tra i quali Loredana Bertè, Paolo Meneguzzi, Niccolò Agliardi, e ha inciso un album di musica rock progressive a Londra nel 2001 con i DRYAD. 
Attualmente è in tour con Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, per i quali ha anche registrato le chitarre dell'album Insieme (2017).

Nel 2006 ha pubblicato per BMG/Ricordi il suo primo libro, in collaborazione con Tony De Gruttola, Private Lesson: Feeling & Technique. Da oltre 8 anni è collaboratore della rivista Guitar Club in qualità di didatta e trascrittore. Dal 2005 al 2011 ha registrato diversi video didattici per L'Enciclopedia Didattica della Chitarra e My Guitar Show, edite dalla Mussida Music Publishig. Nel 2008 inizia la sua collaborazione con il portale Accordo in qualità di didatta.
Da diversi anni è trascrittore e curatore di raccolte per BMG/Universal.
Ha preso inoltre parte a molte trasmissioni televisive: Video Italia, CD Live, Buona domenica, Re per una notte, Un disco per l'estate, Cuori D'oro, La stangata e tante altre. 
E' unico endorse ufficiale in Italia delle chitarre SUHR.

DIDATTICA
In CPM insegna: 

  • Contemporary Guitar Styles
  • Musica d'Insieme
  • Advanced Pop Rock

Michele Quaini He made headlines

Le discussioni tesi della sessione invernale

Giovedì 24 e venerdì 25 febbraio il Teatro della nostra scuola di Musica ospita nuovamente i diplomandi dei percorsi Accademici AFAM con i loro lavori finali. 
Le discussioni si terranno a porte aperte.

Di seguito il calendario delle giornate:
Giovedì 24 febbraio 
Ore 10 – 14:30

Strumento:
Chitarra Pop Rock

  • Allievo: Giorgio Prandino (matr.6956)
    Relatore: M° Pietro La Pietra
    Titolo tesi: “I maestri della chitarra fusione negli anni ’80 e ‘90” 
  • Allievo: Cristian Donà (matr.6728)
    Relatore: M° Michele Quaini
    Correlatore: M° Luca Nobis
    Titolo tesi: “Guitar Concept. Viaggio nei concept album attraverso la chitarra”
  • Allievo: Alessandro Cavion (matr.6764)
    Relatore: M° Pietro La Pietra
    Titolo tesi: “Fusion e Contemporary Jazz. Analisi del linguaggio attraverso la chitarra” 
Ore 16:30
Strumento: Batteria e Percussioni Pop Rock
  • Allievo: Luca Sernesi (matr.6491)
    Relatore: M° Flaviano Cuffari 
    Titolo tesi: “Attitudine Punk” 
Venerdì 25 febbraio
Ore 10 – 18:15
Strumento: Canto Pop Rock 
  • Allievo: Elisabetta Arpellino (matr.6729)
    Relatore: M° Tommaso Ferrarese 
    Titolo tesi: “Il suono di Roma. Viaggio tra la musica e le parole di Niccolò Fabi, Max Gazzè e Daniele Silvestri”
  • Allievo: Federica Pezzoni (matr.6719)
    Relatore: M° Andrea Rodini
    Titolo tesi: “Cantautorato femminile. Un’analisi sui contenuti, sull’aspetto musicale e sulle prospettive in relazione al mercato”
  • Allievo: Ivan Rizzo (matr.6411)
    Relatore: M° Tommaso Ferrarese
    Titolo tesi: “Sempre a mille, anche sottovoce. La dinamica vocale in relazione alla tecnica e all’espressività” 
  • Allievo: Sara Mancini (matr.7010)
    Relatore: M° Roberta Granà
    Correlatore: M° Giuliano Lecis 
    Titolo tesi: “Neo Soul: tra nostalgia e innovazione” 
  • Allievo: Eleonora Matta (matr.6906)
    Relatore: M° Tommaso Ferrarese
    Correlatore: M° Roberta Granà
    Titolo tesi: “La poliedricità dell’armonia vocale”
In bocca al lupo a tutti i diplomandi!

Michele Quaini

Guitar

Tenured Teacher

What I teach

Rotate the device to view the content