Massimo Cotto

Ruolo:

Docente associato

In CPM dal:

2019

STUDI
Giornalista professionista dal 1995, deejay, scrittore, autore televisivo e teatrale.
 
ATTIVITA’ ARTISTICA E PROFESSIONALE
Da sempre si divide, anzi moltiplica, tra musica e parole.
Come deejay ha lavorato vent’anni in Rai (dove ha condotto, tra i tanti programmi, sette edizioni di Stereonotte e dove è stato per quattro anni responsabile artistico di Radiouno), prima di passare a Radio 24 per una stagione e a Radio Capital per quattro; dal 2012 è voce di Virgin Radio dove conduce ogni mattina dalle 6:30 alle 9 Rock and Talk.
Per la televisione, è stato autore del Festival di Sanremo, di Scalo 76 per Mara Maionchi e The Voice per Piero Pelù, oltre che conduttore di numerosi programmi.
Parallelamente al lavoro radiotelevisivo ha sviluppato l’attività giornalistica, scrivendo per le principali testate italiane e internazionali, compresa Billboard. È stato direttore di Rockstar, direttore editoriale di Rocksound, Groove e Punk. Attualmente scrive per Il Messaggero.
Ha scritto o curato 70 libri musicali e due romanzi.
Direttore artistico di numerosi festival oltre che di Area Sanremo, ha presentato le più importanti rassegne sulla canzone d’autore (11 edizioni del Premio De Andrè, 3 di Musicultura e del Bindi, due del Giffoni, una del Premio Endrigo) e sul blues (Porretta, Pistoiablues, Deltablues, Sanremoblues). 
Dal 2005 porta in scena spettacoli teatrali dove racconta la parabola del rock e della grande musica attraverso aneddoti e storie. Ha ottenuto molti premi e riconoscimenti, tra cui il Cavalierato dell’Ordine al merito della Repubblica. Tiene la pergamena in bagno: non per disprezzo, ma per fare in modo che tutti la vedano, perché quella è l’unica stanza dove gli ospiti, prima o poi, devono andare.

DIDATTICA
In CPM è docente di Analisi e scrittura dei testi nel master di Song Writing.

Massimo Cotto

Song Writing

Docente associato
Ruota il dispositivo per poter visualizzare il contenuto