Giovanni Giorgi

Ruolo:

Docente di ruolo

In CPM dal:

2007

Studi


Nato nel 1975, Giovanni Giorgi ha i primi approcci alla batteria in età precoce. Nel 1989 studia con il M° Marco Volpe e partecipa agli stage di Tommy Campbell, Peter Erskine, Dave Weckl, Billy Cobham, Joey Heredia.
Dopo numerose selezioni, nel 1993 partecipa alla seconda edizione deI Concorso Nazionale per Batteristi tenutosi a Pesaro, classificandosi primo. L’associazione Umbria Jazz Clinics gli riconosce una borsa di studio per le annuali clinics tenute dal Berklee College of Music di Boston a Perugia.
Dal 1997 al 2008 collabora con Gigi Cifarelli, con il quale effettua più di 1200 concerti sul territorio nazionale e all’estero.
Si diploma all’Accademia di Musica Moderna di Milano nel 1994 conseguendo nello stesso anno la Maturità professionale all’Istituto Tecnico Statale I.T.S.O.S di Milano.
 

Attività artistica e professionale


Nel 2006 prende parte a un progetto ambizioso e di alto profilo: Beatles across the universe. Tra i solisti, oltre a Giovanni Giorgi, figurano performers come Katia Labeque, Marielle Labeque, Giovanni Sollima, Viktoria Mullova, Matthew Garrison, Luis Bacalov. L’organico, in tutto 144 persone, si esibisce con grande successo nella prestigiosa cornice del Teatro Massimo di Palermo.
Dal 2008 inizia a collaborare con Yamaha. Partecipa alle edizioni di Euro Bass Day 2008/2009 dove suona con alcuni dei migliori bassisti a livello internazionale: Jimmy Haslip, Matthew Garrison, Bobby Vega, Michael Manring. Dalla fine del 2009 è endorser internazionale del marchio Zildjan.
Tra i progetti più recenti spicca il supergruppo The Plug che vede ospite d’eccezione il trombonista Gianluca Petrella, musicista classificatosi al primo posto nel “Critics Poll” della rivista “Down Beat”. ll CD d’esordio Dawn (MyFavoriteRecords), pubblicato il 20 marzo 2010, è stato presentato con grande successo alla stampa e al pubblico in concomitanza con un concerto della band al Festival di Bergamo riscuotendo critiche entusiastiche.
Nel novembre 2010 pubblica per la MyFavoriteRecords Little Wonder, il secondo album dei The Thrust, un trio formato dallo stesso Giovanni Giorgi, Pancho & Pepe Ragonese.
Nel novembre 2010 esegue per Yamaha un clinic tour con il grande batterista francese André Ceccarelli. Nel maggio 2010 il marchio Yamaha decide di supportare e promuovere le attività di Giovanni Giorgi. Nel 2010 fonda un duo con il collega Christian Meyer: un progetto creato per coniugare il pensiero “elettrico” di Giorgi e le capacità tecnico/creative di entrambi. Nell’aprile 2010 stabilisce un accordo di endorsement con i marchi Remo e Vic Firth.
Fa parte della band che accompagna dal vivo i concorrenti del talent di RAI 1The Voice Senior (2020).
 

Artisti con cui ha collaborato


Sarah Jane Morris, Carl Anderson, GiorgiaAlexiaBiagio AntonacciEugenio Finardi, Melvia “Chick” Rodgers, Dirotta su Cuba, AliceRoberto Vecchioni, Nick & the Nightfly, Teresa De Sio, Ricky Gianco, Folco Orselli, Mario Biondi, Luca Jurman, Ricky Martin, Delfeayo Marsalis, John Patitucci, Jimmy Haslip, Delmar Brown, Andy Timmons, Carl Verheyen, Guthrie Govan, Paul Jeffrey, Tommy Emmanuel, James Cammack, Katia Labeque, Marielle Labeque, Giovanni Sollima, Matthew Garrison, Linley Marthe, Bobby Vega, Michael Manring, Ollestad Tollak, Viktoria Mullova, Gianluca Petrella, Stefano Di Battista, Dario Deidda, Carlo Boccadoro, Francesco Bearzatti, Roberto Cecchetto, Sentieri Selvaggi, Ares TavolazziStefano CerriPaolino Dalla Porta, Roberto Rossi, Patrizio Fariselli, Gigi Cifarelli, Roberto Tarenzi, Antonio Faraò, Marco Vaggi, Marco Micheli, Bruno De Filippi, Andrea Dulbecco, Fabio Morgera, Massimo Moriconi, Nicolò Fragile, Andrea Braido, Emanuele Cisi, Dado Moroni.
 

Didattica


Presso il CPM Music Institute, Giovanni Giorgi insegna: 
  • Techniques & Coordination
  • Contemporary Drum Styles
  • Jazz Drumming & Big Band
  • Funk Drum Style
  • Drum Techniques
 

Sito web


http://giovannigiorgi.com/

Giovanni Giorgi ha fatto notizia

Martedì 22 novembre: Emilio Farì

FOCUS ON GRADUATE
L’opera di Caparezza: viaggio tra contaminazioni stilistiche e Musica di protesta
Martedì 22 novembre dalle ore 10.00 alle ore 11.00

Durante questo incontro Emilio Farì, diplomato CPM in Batteria Pop Rock, cercherà di analizzare le due tematiche principali caratterizzanti la musica di Caparezza: le contaminazioni stilistiche e l’importanza del significato dei testi.

EMILIO FARÌ
Inizia l’attività musicale all’età di 13 anni, come studente a Bari presso la scuola “il Pentagramma” di Guido Di Leone, con il maestro Michele Di Monte. Già dai primi tempi comincia a collaborare con band dell’underground barese primi tra i quali i “Beer For Breakfast” con i quali incide un disco di 10 tracce intitolato “We are ready to fall off the stage”. Nel 2012 collabora con Daniele Stella, cantautore barese, per il quale realizza linee di batteria del singolo “Oh Lord-Reset twice”. Qualche anno dopo nel 2015 entra nei “Flares on Film” band post rock ambient barese. Nel 2015 la band pubblica il primo disco composto da 8 tracce intitolato “Happy ending” sotto etichetta Godz Records. Dopo due anni di studio intenso con il maestro Michele Di Monte, nel 2017 si trasferisce a Milano per intraprendere gli studi presso il CPM Music Institute dove si laurea in batteria pop-rock nel 2021. In questo contesto per 4 anni ha la possibilità di studiare batteria rock, pop, jazz con i Maestri: Roberto Gualdi, Flaviano Cuffari, Giovanni Giorgi e Marco Lori. Durante questi anni si susseguono diverse collaborazioni, tra cui la realizzazione, in collaborazione con il CSC Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano, di un cortometraggio per la promozione del dipartimento di batteria CPM. Partecipa alla CPM Open Week di novembre 2021, suonando e affiancando il Maestro Franco Mussida per l’incontro “Analogico e digitale a confronto nel mercato musicale” successivamente con Nek nell’incontro con l’artista. Partecipa inoltre all’evento “Canzoni per renderci migliori”, organizzato dal CPM presso il Castello Sforzesco di Milano. Attualmente, oltre ad essere impegnato in progetti live, insegna presso istituti privati.

https://www.instagram.com/emilio_drum/?hl=it
----------------------------------------------------------------------------------------
L’ingresso in Teatro è libero su prenotazione, sia per gli allievi che per gli esterni.
I nostri allievi possono prenotarsi sul link presente su MyCPM, gli esterni in sede il giorno stesso dell'evento.
Coloro che non riusciranno a prenotare il posto in Teatro potranno seguire la diretta streaming dell’evento nelle aule appositamente adibite.

Tutti gli eventi dell'Open Week rientrano nel piano di studi degli allievi CPM e sono organizzati dal CPM Music Institute, che è Educational Partner della Milano Music Week.

EMILIO FARÌ
FOCUS ON GRADUATE 
L’opera di Caparezza: viaggio tra contaminazioni stilistiche e Musica di protesta
Martedì 22 novembre dalle ore 10.00 alle ore 11.00

TEATRO CPM
CPM Music Institute
Via privata E. Reguzzoni, 15 20125 Milano
MM5 Fermata Ca’ Granda

Per ulteriori info invia un’e-mail a eventi@cpm.it o chiama lo 02.641146.1

Giovanni Giorgi

Batteria

Docente di ruolo

Cosa insegno

Ruota il dispositivo per poter visualizzare il contenuto