Giovanni Giorgi

Ruolo:

Docente di ruolo

In CPM dal:

2007

STUDI
Nato nel 1975, ha i primi approcci alla batteria in precoce eta’. Nel 1989 studia con il M° Marco Volpe e partecipa agli stage di Tommy Campbell, Peter Erskine, Dave Weckl, Billy Cobham, Joey Heredia. 
Nel 1993 partecipa, dopo numerose selezioni, alla seconda edizione de “II Concorso Nazionale per Batteristi” tenutosi a Pesaro, classificandosi primo. L’associazione Umbria Jazz Clinics gli riconosce una borsa di studio per le annuali clinics tenute dal Berklee College of Music di Boston a Perugia.
Dal 1997 al 2008 collabora con Gigi Cifarelli, con il quale effettua piu’ di 1200 concerti sul territorio nazionale e all’ estero.
Si diploma all’Accademia di Musica Moderna di Milano nel 1994 conseguendo nello stesso anno la Maturita’ professionale all’ Istituto Tecnico Statale I.T.S.O.S di Milano.

ATTIVITA’ ARTISTICA E PROFESSIONALE
Nel 2006 prende parte ad un progetto ambizioso e di alto profilo: Beatles across the universe. Tra i solisti, oltre a Giovanni, figurano performers come Katia Labeque, Marielle Labeque, Giovanni Sollima, Viktoria Mullova, Matthew Garrison, Luis Bacalov. L’organico, in tutto 144 persone, si esibisce con grande successo nella prestigiosa cornice del Teatro Massimo di Palermo. Dal 2008 inizia a collaborare con Yamaha. Partecipa alle edizioni di Euro Bass Day 2008/2009 dove suona con alcuni dei migliori bassisti a livello internazionale: Jimmy Haslip, Matthew Garrison, Bobby Vega, Michael Manring. Dalla fine del 2009 è endorser internazionale del marchio Zildjan. Tra i progetti più recenti spicca il supergruppo The Plug che vede ospite d'eccezione il trombonista Gianluca Petrella, musicista classificatosi al primo posto nel “Critics Poll” della rivista “Down Beat”. ll cd d’esordio Dawn (Myfavorite records ), pubblicato il 20 marzo 2010, è stato presentato con grande successo alla stampa e al pubblico in concomitanza con un concerto della band al Festival di Bergamo riscuotendo critiche entusiastiche. Nel novembre 2010 pubblica per la MyFavoriteRecords, Little Wonder, il secondo album dei The Thrust, un trio formato da Giovanni, Pancho & Pepe Ragonese. Nel Novembre 2010 Giovanni esegue per Yamaha un clinic tour con il grande batterista francese Andre' Ceccarelli. Nel Maggio 2010 il marchio Yamaha decide di supportare e promuovere le attività di Giovanni. Nel 2010 fonda un duo con il collega Christian Meyer: un progetto creato per coniugare il pensiero “elettrico” di Giovanni e le capacità tecnico/creative di entrambi. Nell’Aprile 2010 stabilisce un accordo di endorsement con i marchi Remo e Vic Firth
Ha collaborato con: Sarah Jane Morris, Carl Anderson, GiorgiaAlexiaBiagio AntonacciEugenio Finardi, Melvia “Chick” Rodgers , Dirotta su Cuba, AliceRoberto Vecchioni, Nick & the Nightfly, Teresa De Sio, Ricky Gianco, Folco Orselli, Mario Biondi, Luca Jurman, Ricky Martin, Delfeayo Marsalis, John Patitucci, Jimmy Haslip, Delmar Brown, Andy Timmons, Carl Verheyen, Guthrie Govan, Paul Jeffrey, Tommy Emmanuel, James Cammack, Katia Labeque, Marielle Labeque, Giovanni Sollima, Matthew Garrison, Linley Marthe, Bobby Vega, Michael Manring, Ollestad Tollak, Viktoria Mullova, Gianluca Petrella, Stefano Di Battista, Dario Deidda, Carlo Boccadoro , Francesco Bearzatti, Roberto Cecchetto, Sentieri Selvaggi, Ares TavolazziStefano CerriPaolino Dalla Porta, Roberto Rossi, Patrizio Fariselli, Gigi Cifarelli, Roberto Tarenzi, Antonio Farao’, Marco Vaggi, Marco Micheli, Bruno De Filippi, Andrea Dulbecco, Fabio Morgera, Massimo Moriconi, Nicolo' Fragile, Andrea Braido, Emanuele Cisi , Dado Moroni e moltissimi altri.
E’ endorser internazionale dei marchi Yamaha, Zildjian, Remo,Vic Firth, Zoom.

DIDATTICA
In CPM insegna: 

  • Techniques & Coordination
  • Contemporary Drum Styles
  • Jazz Drumming & Big Band
  • Funk Drum Style
  • Drum Techniques
Sito web: http://giovannigiorgi.com/

Giovanni Giorgi ha fatto notizia

Sezione Batteria: intervista a Giovanni Giorgi

A pochi giorni dall’Open Day di Sabato 13 Aprile, continuano le interviste ai nostri docenti! Dopo Roberto Gualdi, Responsabile della sezione Batteria, oggi è il turno di Giovanni Giorgi, docente e stimato batterista Jazz in tutta Italia. Gli abbiamo chiesto cosa significhi per lui insegnare al CPM e cosa vuol dire essere un musicista. Scoprite qual è il suo disco preferito, quali consigli vuole dare a tutti i ragazzi che vogliono intraprendere questa strada e anche un simpatico aneddoto finale.
 
Cosa significa per te insegnare al CPM? E qual è la cosa che ti piace di più? 
Insegnare al CPM significa poter disporre dell’oppurtunità di trasmettere, nella miglior maniera e struttura possibile, ciò che ho imparato in anni di esperienze live e studio, .
Tra le molte cose che il CPM mette a disposizione apprezzo moltissimo il Teatro dove vengono realizzati casting, live degli studenti e registrazioni professionali audio/video di alto profilo.
 
Cos'è per te la musica? Quando hai scoperto che "da grande" volevi fare il musicista?
La musica è la mia prima passione ed è tuttora ciò che mi spinge a cercare di essere un persona migliore.
Ho capito che la musica sarebbe stata il mio “lavoro” a 12 anni, sentivo di volermi impegnare a fondo per perseguire questo obiettivo.
 
C'è un consiglio che vorresti dare a chi decide di fare della musica la sua vita? 
Armarsi di pazienza perché i risultati si vedranno in seguito, e godersi appunto il “viaggio”: la musica è un regalo che dura una vita.

Il disco che hai ascoltato più di tutti? 
Il live “8:30” dei Weather Report 

Ci racconti un aneddoto divertente della tua carriera?
Da ragazzo in tour con una band pop, ad uno showcase televisivo promozionale (un playback) mi accorsi poco prima della diretta di non aver messo in valigia le bacchette, corsi nella vicina pizzeria e mi arrangiai con due pezzi di legno..!

Giovanni Giorgi

Batteria

Docente di ruolo

Cosa insegno

Ruota il dispositivo per poter visualizzare il contenuto